Xbox Classic

Parliamo della Xbox classic, la prima console di Microsoft.

Annunciata nel 2000, fu messa in vendita il 15 novembre 2001 negli Stati Uniti e il 14 marzo in Europa, fu la prima console prodotta da una società americana da quando Atari si ritirò dal mercato delle console nel 1996.

Grande, pesante, e potente, era praticamente un pc con un pentium3 733Mhz , scheda video Nvidia e, per la prima volta su una console, un disco rigido.

Con pochi titoli esclusivi, non ebbe un successo clamoroso, complice lo strapotere di Sony con la sua Playstation 2, ma si piazzò al secondo posto davanti a Nintendo nei volumi di vendita e diede a Microsoft la possibilità di porsi come alternativa.

All’uscita della successiva Xbox 360 non fu prevista alcuna retrocompatibilità e venne presto abbandonato anche il supporto.

L’Xbox classic entrò quindi a pieno titolo in quella nicchia di appassionati di videogames e retrogames che non persero occasione di accaparrarsi le numerose unità rimaste nei negozi o rientrate in commercio tramite eBay.

Al modello più comune, in plastica nera opaca, era affiancato un più ricercato modello in plastica trasparente denominato Xbox Crystal, che dava alla console una apparenza meno massiccia e più gradevole all’interno di un salotto.

Aggiungi ai preferiti : permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *